giornata della memoria

IO NON DIMENTICO!

Oggi 27 gennaio 2017 è il giorno della memoria, memoria che va preservata affinchè le atrocità successe anni fa non ripetano, sfortunatamente si ripetono tutti i giorni, nelle piccole e grandi cose.

Si ripetono nel momento in cui un gruppo di rifugiati rimangono accampati a ventimiglia perchè un paese non li vuole accogliere e chiude le frontiere.

Si ripetono nel piccolo paese d'Italia, quando il condominio si oppone alla scelta di accogliere dei ragazzi stranieri e farli vivere negli appartamenti vicini a loro.

Si ripetono quando un ragazzo africano cade in acqua nel canal grande a Venezia e i passanti erano più preoccupati a filmare l'accaduto con il telefonino invece di chiamare aiuto e preoccuparsi per quella giovane vita ormai spezzata.

Queste cose mi ricordano molto quando nel periodo della guerra si leggeva " i cani ed ebrei non posso entrare " e che Benigni nel film "la vita è bella" scherzosamente spiega al figlio le ragioni di queste discriminazioni.

Si ripetono anche, quando tu persona sei indifferente davanti a tutto questo, magari giustifichi anche questi comportamenti, però nel giorno della memoria pubblichi foto di ebrei deportati, il giorno della memoria dovrebbe essere tutti i giorni, nei piccolo gesti delle persone di non rimanere indiffirente davanti a queste cose per ricordare a cosa può arrivare a fare l'uomo quando il popolo rimane indifferente.

La memoria è un dovere verso un popolo che è stato vittima di uno sterminio, è un dovere verso le giovani generazioni, alle quali si deve trasmettere la consapevolezza e la conoscenza del passato, la memoria deve permettere ad ognuno di noi di coltivare e trasmettere a tutti i nostri amici,conoscenti,colleghi, famiglie, giovani, anziani e bambini il rispetto della dignità di ogni essere umano.

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Agenda

CONSIGLIO NAZIONALE
Gio Mar 23 @08:00 - Lun Nov 20 @17:00

Sostienici con...

Cinguettii...

giocitalia RT @Mtce_Ebca: Beato il primo obiettore di coscienza cattolico al servizio militare. L'uomo che disse no a Hitler #JosefMayrNusser https://…
sterpone_a RT @giocitalia: #CommissioneComunicazione Nazionale #GiOCItalia quasi al completo ! Salutiamo Claudio, Boris e Marco che in... https://t.c…
giocitalia #CommissioneComunicazione Nazionale #GiOCItalia quasi al completo ! Salutiamo Claudio, Boris e Marco che in... https://t.co/YYmbcFAkCR
carmelolg RT @giocitalia: "Fare di tutto perché ogni uomo e ogni donna possa lavorare e così guardare in faccia gli altri con dignità".... https://t.…
suorBetta RT @giocitalia: "Fare di tutto perché ogni uomo e ogni donna possa lavorare e così guardare in faccia gli altri con dignità".... https://t.…
sterpone_a RT @giocitalia: "Fare di tutto perché ogni uomo e ogni donna possa lavorare e così guardare in faccia gli altri con dignità".... https://t.…
giocitalia "Fare di tutto perché ogni uomo e ogni donna possa lavorare e così guardare in faccia gli altri con dignità".... https://t.co/4giH0hpRed
giocitalia Meno uno #GiOCItalia Veniamo alla Scuola Militati Religiosa perché siamo militanti ! SMR2k17 "Se tu... https://t.co/d73BF7wwfv
giocitalia "Se tu conoscessi..." Solo più due giorni :) Vengo alla Scuola Militanti Religiosa perché... è un momento... https://t.co/ewySWGTEj0
giocitalia Meno tre giorni giocisti e giociste :D Veniamo alla Scuola Militanti Religiosa perché... ci si diverte :) eh si,... https://t.co/v5cTZESjFe
giocitalia Vengo alla Scuola Militanti Religiosa perché... non sono mai venuto ! "Se tu conoscessi..."... https://t.co/aLt1LKe7Q3
giocitalia Ci avviciniamo sempre di più al weekend del 18-19 Marzo ! Vengo alla Scuola Militanti religiosa perché... si... https://t.co/vwUomPDzEL