Direttivo & Consiglio Nazionali: tra Bilancio e Campagna d'Azione

Si è tenuto a Torino, nei giorni 27-31 Marzo, nella sede Nazionale di Torino, il Direttivo Nazionale con aggiunta nei giorni centrali anche del Consiglio Nazionale.

Tra l'altro, è stato anche il primo con il nuovo assistente Don Pietro.

Due sono stati i temi affrontati: il bilancio e la campagna d'azione.

Il più complicato è stato sicuramente il bilancio, che ha anche fatto fare le ore piccole ai permanenti. E' stata una lunga lotta ma alla fine i permanenti hanno trionfato e la nostra Tesoriera ha potuto presentare tutto quanto in maniera super efficiente.

Il lavoro sulla campagna d'azione  è stato un pò più semplice anche se molto approfondito. Grazie anche alla tecnica dei 6 cappelli, che un adulto ex militante ha provveduto a presentarci, siamo riusciti ad individuare il filone su cui la campagna d'azione sarà incentrata: LAVORO E FORMAZIONE.

Adesso toccherà alla Segreteria Nazionale ragionarci su, per elaborare una commissione ad hoc, un tema specifico (riguardante il filone scelto) e un percorso, prima del lancio ufficiale.

"Stiamo lavorando per...noi", sono state le parole della Segreteria Nazionale. Se il buon giorno di vede dal mattino...

Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Agenda

Campo estivo zona Brescia e Villa Verucchio
Lun Lug 31 @08:00 - Mer Ago 02 @17:00
Campo preti
Mer Ago 30 @08:00 - Ven Set 01 @17:00

Sostienici con...

Cinguettii...

sterpone_a RT @giocitalia: Siamo chi accogliamo. I giovani della federazione di Torino si sono interrogati su accoglienza e integrazione... https://t.…
6hreplyretweetfavorite
giocitalia Siamo chi accogliamo. I giovani della federazione di Torino si sono interrogati su accoglienza e integrazione... https://t.co/LMvznmZ1kL
6hreplyretweetfavorite
giocitalia "La pace costruisce ponti, l'odio è il costruttore dei muri. Tu devi scegliere, nella vita: o faccio ponti o... https://t.co/aHMCvhVmaw
13hreplyretweetfavorite
giocitalia Enrico ha smesso di guardare al futuro, il problema dei neet è purtroppo ancora presente. Siamo con te Enrico,... https://t.co/8v2UwFFXe0